Cause

Il 12 ottobre si terrà a Roma la manifestazione nazionale ‘Costituzione: la via maestra’, dal titolo dell’appello sottoscritto da Lorenza Carlassare, Luigi Ciotti, Maurizio Landini, Stefano Rodotà e Gustavo Zagrebelsky.

Il corteo partirà alle 14 da Piazza della Repubblica e percorrerà via Vittorio Emanuele Orlando, Largo di Santa Susanna, Via Barberini, Piazza Barberini, Via Sistina, Piazza Trinità dei Monti, Viale Trinità dei Minti, Via Gabriele D’Annunzio, Piazza del Popolo.

Alle 15.30 inizieranno gli interventi dal palco allestito a Piazza del Popolo.

INFORMATI E PARTECIPA!

Un territorio che conosce bene cosa significhi combattere con il cancro: tantissimi i casi registrati negli ultimi anni, con intere famiglie che hanno convissuto, e convivono, con i disagi dettati dalla malattia.

Non è una casualità la scelta del “primo atto” nel giorno dell’8 marzo.

Parte da Nola l’iniziativa centrata interamente sull’universo femminile; a spiegare di cosa si tratta, Mariafranca Tripaldi dall’associazione Nola da Qui:

"Sopracciglia sospese, proprio come la solidarietà silenziosa e concreta del caffè sospeso napoletano, darà la possibilità, presso i centri estetici che aderiranno all’iniziativa, di contribuire al pagamento di un intervento di ricostruzione estetica delle sopracciglia per quelle donne che, a causa dei trattamenti aggressivi delle cure oncologiche, hanno perduto anche le sopracciglia con danni evidenti alla espressività, alla comunicazione. Troppo poco emerge la solidarietà femminile nei confronti delle altre donne. Vogliamo essere tramite, perchè una donna o un uomo entrando in un centro estetico per ”prendersi cura di sé” si facciano “minimo carico” anche della cura di un’altra donna. Il trattamento estetico,in questo caso, attiene alla cura del proprio aspetto per eliminare il marchio della malattia. L’otto marzo c’è poco da festeggiare e molto ancora da salvaguardare, precisare, difendere, diffondere in termini di parità e diritti di genere."

NOLA - Domenica 3 Luglio, dalle ore 19.00, l’Associazione Alibi inaugura la propria sede sociale in Piazza M. C. Marcello.

Inaugurazione in forma di happening per la sede sociale di Alibi che è stata interamente arredata con oggetti wast art & deisgn, nel segno del riuso e della valorizzazione dei materiali e dell'ambiente. Soci e amici dell'associazione 'occuperanno' lo spazio con performance artistiche dalle arti grafiche alla musica; tra gli ospiti, Michele Acanfora, trombettista, autore, arrangiatore, membro del gruppo Jovine che parteciperà alla jam session prevista in serata.

Joomla SEF URLs by Artio

Articoli Correlati

Sostieni AreaNolana.org

Accesso Utenti